società gemellata con

PARTNER

PROSSIMI EVENTI

VIDEO

sito con validazione W3C css

CSS Valido!

scarica qui i nostri rss

google ranking

Check google pagerank for sportdelgolfo.com

Raduno 1997-2001: Ottimo inizio delle formazioni regionali sperimentali giallo blu

AddThis Social Bookmark Button

16 LUGLIO 2013 TERRASINI (PALERMO) - In vista della stagione calcistica 2013-14 appena iniziata, ieri pomeriggio è svolto il primo raduno per giovani calciatori indetto dall'Asd Renzo Lo Piccolo Terrasini. Superato il primo inconveniente dovuto dal mancato taglio dell'erba del campo comunale, la truppa si è spostata al centro sportivo Gazzara Club dove un buon numero di atleti classe 1997, 1998, 1999, 2000 e 2001 hanno preso parte al primo allenamento giallo blu.

Dopo la disputa di due partitelle a ranghi misti da 25 minuti ciascuna, l'intera rosa è stata suddivisa in due gruppi dove i classe 1997, 1998 e 1999 sono passati alle dipendenze di mister Gavino Puledda, mentre i restanti 2000 e 2001 hanno continuato il lavoro sul campo con mister Giosuè Maniaci.

Al termine del raduno il direttore tecnico Vincenzo Lo Piccolo è apparso molto soddisfatto "Partiamo non solo dalla base di un buon numero di calciatori, ma uno standard qualitativo molto alto. Confermando il tutto e con l'integrazione di due o tre elementi oggi siamo già in grado di presentare in campo due buone formazioni giovanissimi (2000, 2001) e allievi (1998, 1999) da iscrivere al prossimo campionato regionale sperimentale".

"Discorso a parte per tre classe '97 e non sono un mistero visto che sono già stati visionati dal Trapani Calcio, ossia Zerillo, Pizzo e Leone, che sono sotto osservazione parte di alcune società, staremo a vedere".

Prossimo allenamento lunedì 22 luglio ore 17.

GUARDA QUI LE FOTO

area comunicazione - Asd Renzo Lo Piccolo

Riproduzione Riservata ®

REGOLAMENTO INTERNO PER LA DISCIPLINA DEL PREMIO DI PREPARAZIONE

Cerca

pulcini 2008

pulcini 2009

primi calci 2010

Giocavano con noi oggi sono prof!

Dati GDPR

Risultati immagini per GDPR